Oida 2018/2019:
la musica si diffonde

Sei un cantante? Partecipa anche tu!
Concorso per cantanti

Potrai cantare accompagnato da OIDA davanti al maestro Mogol

Attenzione: l’iscrizione scade il 31 Dicembre 2018

CHI SIAMO

Siamo un’orchestra, instabile perché costantemente alla ricerca di nuove idee e con la voglia di turbare gli equilibri di una formazione orchestrale classica, instabile perché alla ricerca di sperimentazioni, di nuovi linguaggi, di nuove proposte al nostro pubblico, che vorremmo sempre più ampio, perché la musica, ogni
genere musicale – siamo certi – fa bene al cuore e fa bene alla mente e per questo vorremmo incuriosire
con il nostro cartellone anche chi non si è mai interessato alla musica sinfonica e orchestrale.

Scopri tutti gli eventi musicali

OIDA permette a tutti di scoprire il mondo della musica anche nella sua fase preparatoria, di incontrare i musicisti e i loro strumenti, di entrare in contatto con le partiture e di avere in dono un racconto sul concerto che ci aspetta.

SOSTIENI OIDA! SOSTIENI LA MUSICA!

Sostieni il futuro di OIDA! Richiedi la Oida CARD!
La tua donazione contribuirà a sostenere il programma artistico di Oida e ad assicurare che la nostra attività di promozione della musica d’orchestra e promozione dei giovani musicisti aretini continui a crescere. Grazie!

Iscriviti alla nostra newsletter!


Confermo di aver preso visione dell’informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell art 13 del D Lgs 196/2003 e dell art 13 del Regolamento UE 679/2016.

ore 17.30

Sabato 15 Dicembre

Raffaele Chieli e Maria Rossi, trombe
Emanuele Butteri, corno
Niccoló Pontenani, trombone
Niccoló Perferi, tuba
Musiche di Bach, Verdi, Morricone, Sinatra

Sala “Pietro Aretino” Convitto Nazionale Via Carducci, 5 Arezzo

Contattaci

Non esitare a contattarci, risponderemo il prima possibile!